CARTE DI IDENTITA' ELETTRONICA (C.I.E.) - Comune di Camparada

guida ai servizi - Comune di Camparada

CARTE DI IDENTITA' ELETTRONICA (C.I.E.)

  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Settore Anagrafe

  • Responsabile dell'ufficio: Dr.ssa Paola Chiusi
  • Telefono: 039 6985421
  • Email: anagrafe@comunecamparada.it
  • Contatti: email: elettorale@comunecamparada.it posta certificata: comune.camparada@pec.regione.lombardia.it
  • Operatori: Istruttore amministrativo: Antonella Feruglio, Viviana Franchini, Marilena Redaelli
  • Orari: LUNEDI':Lesmo: 09.00 - 12.30
    MARTEDI': Camparada: 16.00 - 18.30
    MERCOLEDI':Lesmo: 8.00-12.30
    GIOVEDI': Camparada: 09.00 - 12.30 / Lesmo:
  • Ufficio competente all'adozione del provvedimento finale: Settore Anagrafe

  • Responsabile dell'ufficio: Dr.ssa Paola Chiusi
  • Telefono: 039 6985421
  • Email: anagrafe@comunecamparada.it
  • Contatti: email: elettorale@comunecamparada.it posta certificata: comune.camparada@pec.regione.lombardia.it
  • Operatori: Istruttore amministrativo: Antonella Feruglio, Viviana Franchini, Marilena Redaelli
  • Orari: LUNEDI':Lesmo: 09.00 - 12.30
    MARTEDI': Camparada: 16.00 - 18.30
    MERCOLEDI':Lesmo: 8.00-12.30
    GIOVEDI': Camparada: 09.00 - 12.30 / Lesmo:
Cos'è: Nel 2016 il Ministero dell'Interno ha avviato il processo per sostituire (alla data di rispettiva scadenza) le carte d'identità cartacee finora in uso, con le nuove carte d'identità elettroniche (sigla: C.I.E.). Pertanto anche il Comune di Camparada passerà , con decorrenza dal prossimo 1° ottobre 2018, alla procedura di emissione della nuova carta d' identità elettronica (C.I.E.), che verrà rilasciata previo appuntamento, da fissare tramite procedura on line o presentandosi di persona presso l'ufficio anagrafe.

Tutte le carte di identità cartacee già in circolazione rimarranno valide fino alla scadenza su di esse indicata.

Si allega informativa con modalità operative per la prenotazione e il rilascio della CIE.
Chi può richiederlo: I cittadini con carta di identità cartacee in scadenza

Per i cittadini residenti in altro Comune italiano la richiesta della C.I.E. può avvenire solo per
sopperire a necessità derivanti da gravi e comprovati motivi che non consentano di recarsi presso
il proprio Comune di residenza (Circolare Ministero dell'Interno del 05/11/1999) e solo dopo aver
ricevuto, da tale Comune, il relativo nulla osta.

Per richiedere la C.I.E. a nome di un minore, questi deve essere accompagnato allo sportello
comunale da chi ha la responsabilità genitoriale (genitore o tutore), munito di valido documento di
riconoscimento e, nel caso del tutore, anche di copia della sentenza di nomina.
A chi è destinato: il richiedente
Modalità di Attivazione: D'Ufficio
Come si richiede : La procedura di acquisizione dei dati personali richiede mediamente 20/30 minuti a persona e il
Ministero ha abilitato presso i nostri Servizi Demografici, un’unica postazione. Ciò significa che i
tempi di attesa sono maggiori rispetto a quelli previsti in precedenza per il rilascio della carta
d'identità cartacea.
Pertanto è stato predisposto un duplice canale di prenotazione:
a) Prenotazione on line direttamente da casa, tramite il Portale istituzionale C.I.E.Online, messo a
disposizione dal Ministero all'indirizzo internet
www.cartaidentita.interno.gov.it, all'interno del quale il cittadino, oltre a trovare tutte le
informazioni utili per la presentazione della domanda di rilascio della C.I.E., ha la possibilità, tramite
il link https://agendacie.interno.gov.it, di prenotare, registrandosi creando un account,
l'appuntamento con gli uffici comunali e indicare l'indirizzo di consegna della C.I.E.; in tal caso, nel
giorno ed ora prenotati occorre presentarsi, muniti di quanto più sotto indicato, presso lo sportello
comunale adibito a postazione carte d'identità; si consiglia di portare con sé, stampata oppure su
smartphone o tablet, anche la ricevuta di appuntamento rilasciata dal portale ministeriale.
b) Prenotazione presentandosi di persona (per se stessi o per altri), negli orari di apertura dell’ufficio
anagrafe comunale, che rilascerà una ricevuta di prenotazione in cui verranno indicate la data e l'ora
in cui presentarsi. In caso di disponibilità, la prenotazione di persona può essere effettuata anche
per la giornata stessa, in caso contrario, l'addetto proporrà gli appuntamenti disponibili per i giorni
successivi.
Documentazione rilasciata: Carta d' identità
Validità documentazione rilasciata: 10 anni
Spese a carico dell'utente: € 22,20
Documenti da presentare: Carta di identità scaduta o in scadenza o deteriorata; oppure denuncia di furto o smarrimento della precedente carta d’identità resa presso le autorità competenti. Una foto formato tessera recente (fatta da non più di sei mesi) ed avente gli stessi requisiti delle foto richieste dalla Questura per il rilascio del passaporto, ovvero: su fondo chiaro, con posa frontale, a capo scoperto (salvo i casi in cui la copertura del capo sia imposta da motivi religiosi, purché il volto sia ben visibile. Iin alternativa, lafotografia, comunque dotata dei requisiti suddetti, può anche essere contenuta in una chiavettaUSB, in formato .jpeg, dimensione massima 500kb e 400dpi. La tessera sanitaria - codice fiscale in corso di validità.
Note: Per ulteriori informazioni consulta l'informativa in allegato
Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (314 valutazioni)